La mia esperienza con l’aloe ferox non ci crederete

Verso maggio, dopo avermi visto allo specchio, ho deciso di mettermi a dieta. Così ho deciso di testare le capsule di aloe ferox in modo da poter dare una mia opinione e recensione sul prodotto. Avevo qualche chilo di troppo ed io, che sono stato sempre uno sportivo, non mi sentivo a mio agio a presentarmi in quelle condizioni nella prova costume (si anche noi uomini l'abbiamo). Dovevo dimagrire.

L'Aloe Ferox fa parte della varietà selvatica dell'Aloe, ormai famosa in tutto il modo grazie alle tantissime pubblicità che si vedono in giro. Per non parlare dei tanti prodotti a base di aloe che si trovano nei negozi. Prima di tutto c'è da dire che l'aloe veniva utilizzata già nell'antichità per la cura specifica di ferite o particolari malattie. Anche nella medicina tradizionale viene impiegata in alcune terapie e le sue proprietà sono molto apprezzate.

Fatta questa premessa vediamo come è andata.

La mia esperienza inizia un pomeriggio di inizio maggio. Dopo aver visto la bilancia segnare 87 chili mi sono promesso che per l'estate dovevo arrivare agli 80. Così mi sono informato e mi sono imbattuto tramite ricerche sul sito di vendita aloeferox.xyz bioness. Ve lo dico subito: ero scettico e francamente non ho mai creduto a questi prodotti miracolosi. Ma non avevo niente da perdere e il prodotto si pagava alla consegna. Ho ordinato e dopo qualche giorno è arrivato il mio pacchetto. La confezione si presentava molto carina con il bugiardino che spiegava come usare le capsule ecc.

Aloe ferox funziona veramente

Il trattamento consiste nell'assumere le capsule 3 volte al giorno: la mattina prima di colazione, prima di pranzo e alla sera prima di cena. Tutto qui! Potevo continuare a mangiare quello che volevo e quando volevo. Non del tutto vero, infatti è consigliabile usare la regola dei 5 pasti giornaliere evitando il solito cibo spazzatura. Ho eseguito il primo ciclo di 10 giorni abbinando all'assunzione delle capsule di aloe ferox la mia partita di calcetto nel fine settimana. Questo è stata la mia attività fisica. Al termine dei 10 giorni ho fatto la pausa di due settimane e mi sono pesato. Alla vista della bilancia sono rimasto scioccato!!! Ero dimagrito solo 1 chilo. Ormai ero convinto che l'aloe ferox non fa dimagrire. Ero arrabbiato e un po' deluso. Passate le 2 settimane avevo già dimenticato le compresse ed ero pronto a scrivere un articolo a riguardo. Ma mi sono detto: che senso ha scrivere l'articolo se ancora non ho finito il trattamento? Allora ho continuato il programma senza badare alla bilancia, continuando quello che avevo fatto i primi 10 giorni. Il secondo ciclo è passato e dopo i primi giorni non potevo credere a quello che stava succedendo. Sembrava che perdevo misure a vista d'occhio. Non ci credevo! I miei stessi parenti erano sconvolti. Morale: Ho perso circa 7 kg. Non c'è niente da dire, questa volta sono rimasto senza parole anche io. A quanto pare l'aloe ferox funziona veramente.

10 pensieri su “La mia esperienza con l’aloe ferox non ci crederete

  1. Lucia

    Salve vorrei sapere in quanti cicli bisogna assumere queste capsule e se , mai si corra il rischio di riprendere il doppio dei kg , ho paura che possa nuocere alla mia salute !!! Però vorrei perdere anche i miei 5 kg di eccesso !!!

    Rispondi
    1. admin

      se dopo si continua a fare un'alimentazione irregolare e con cibi spazzatura nessun integratore è utile ed è normale riprendere kili... o meglio si continua ad ingrassare

      Rispondi
  2. Marta Mosele

    Salve! Pure io l'ho ordinato ma non aveva il bugiardino...io ho preso solo due pillole e poi ho mollato...io devo perdere solo 5 chili...quante compresse devo prendere??grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *